Campeggi e Villaggi nel Sulcis - Iglesiente

Custom alternative text

Sulcis terra di mare e miniere

Il Sulcis – Iglesiente ora Provincia Carbonia-Iglesias vanta una enorme varietà di scenari dovuti alla complessa morfologia del suo territorio. Un luogo molto interessante per un turista che ama il campeggio. Dune di sabbia bianchissima bagnate da acque cristalline, vaste lagune che ospitano esemplari di flora e fauna endemici. Un sistema di grotte e di cavità carsiche di grande spettacolarità.

Il sulcis è una terra molto antica, influenzata dalla ricchezza della cultura Fenicio-Punica di cui restano molti reperti. Diverse sono le testimonianze archeologiche sul territorio con antichi villaggi, siti fruibili e facilmente raggiungibili. Chiese che abbracciano periodi storici che vanno dal paleocristiano e romanico al neoclassico. In un contesto naturalistico incontaminato, punteggiato da maestose torri costiere di epoca spagnola.

Il sulcis è anche cultura

Tesori di artigianato custoditi nelle abili mani dei suoi artigiani come l‘arte della tintura e tessitura del bisso che abili mani femminili tramandano dai tempi dei Fenici come a Sant’Antioco, dove la maestra del Bisso Chiara Vigo è l’unica rimasta a far vivere questa antica tradizione.

I Musei minerari vi porteranno nelle viscere della terra in luoghi a contatto con una natura straordinaria con scogliere a picco sul mare e piccole insenature con scenari da paradiso terrestre. Un camping FAITA è la base ideale per visitare il questo territorio affascinante. Le strade della provincia di Carbonia Iglesias sono solitamente molto belle per i motociclisti e per chi ama i panorami mozzafiato. Le Isole di S.Pietro e di S.Antioco poi sono dei mondi a se stanti in cui muoversi tra spiagge, musei, tonnare.

I Villaggi: