Campeggi e Villaggi a Oristano e provincia

Custom alternative text

La terra dei Giganti di Mont’e Prama

Gli ospiti di un camping o un villaggio in provincia di Oristano non rimarranno delusi. Un paesaggio mite, dolce nei suoi rilievi, con lagune e tratti di costa che liberano la mente. Oristano, è il racconto di una storia antica che lascia correre fantasie e sogni.. Perché proprio qui nella parte occidentale della Sardegna sorge Tharros. E proprio qui la scoperta dei Giganti di Mont’e Prama ha messo la Sardegna al centro di un grande movimento storico e culturale.

Quell’ampio lembo di terra che, da una parte, chiude il Golfo di Oristano, mentre sul lato opposto agli stagni di Cabras, di Pauli Murtas, di Sale Porcus e di Is Beneas caratterizza questo territorio. L’area che comprende l’intero braccio di mare intorno al Sinis e l’Isola di Mal di Ventre è stata riconosciuta Parco Marino, un’area protetta per l’alto valore ambientale che ricopre.

Folklore, Arte e Natura

Le splendide escursioni all’interno di queste zone naturalistiche, in mountain bike, a piedi o in canoa sono esperienze indimenticabili. Il turismo, da queste parti, fa rima con rispetto rigoroso della natura. Su queste coste, come anche nel suo entroterra, si esprime il concetto più alto del connubio uomo-ambiente.

Anche le nostre strutture, villaggi e campeggi FAITA sono allineati a questo principio. L’oristanese è un territorio che ha saputo mantenere quasi intatte le antiche tradizioni del popolo sardo. Dal suo passato agropastorale, arrivano i saperi per produrre vini di qualità. Esplorando i suoi piccoli caseifici scopriamo formaggi dai sapori d’un tempo.

È un territorio questo, di affascinanti scenari marini, spiagge incantevoli e selvagge falesie. Sulle coste alte verso Bosa volano e nidificano i Grifoni mentre altre specie altrettanto rare come le Gru svernano nel Sinis.

I Villaggi: