Sardegna Terra di tradizioni

La Sardegna è un territorio da scoprire in ogni periodo dell’anno e ancor più durante la primavera e l’estate quando feste e ricorrenze animano la vita delle città e dei paesi seguendo il ritmo delle stagioni.

Si parte con i riti della Settimana Santa ricorrenze molto sentite, tra le feste religiose con le processioni pasquali ed i rituali della deposizione di Cristo e della sua resurrezione. Seguono il primo maggio a Cagliari la Festa di San’Efisio, in memoria del santo che salvo la città dalla peste. Molto rappresentativa degli appuntamenti folcloristici locali, è la Cavalcata Sarda (penultima domenica di maggio) a Sassari con migliaia di figuranti che sfilano in parata al centro della città. A luglio si tiene a Sedilo l’Ardia la grande festa equestre in onore di San Costantino, una corsa sfrenata in cui i cavalieri mettono alla prova il loro coraggio. Tra gli appuntamenti di Agosto, la storica sagra sassarese dei Candelieri. e la Festa del Redentore a Nuoro (penultima domenica di agosto). Particolarmente amate dai sardi, e da non perdere per il turista, le tipiche feste campestri che si svolgono attorno a edifici religiosi, solitamente santuari, in campagna o all’aperto, dove oltre al rito di devozione viene offerto da mangiare a tutti i presenti, momenti di ineguagliabile convivialità ed allegria.

Impossibile, ovviamente, citare tutti gli appuntamenti, ma è importante sottolineare che ognuno di essi, noti o meno noti sono significativi ed interessanti poiché forte è lo spirito di coinvolgimento della popolazione che in essi ritrova antichi riti e tradizioni.

Appuntamenti
Capodanno: Cap d’Any ad Alghero; veglioni in piazza a Cagliari, Olbia e nei principali centri dell’Isola. Carnevale: i Fuochi di Sant’Antonio Abate in Barbagia e il Carnevale in Barbagia con Maschere Tradizionali tornei e corse equestri della “Sartiglia” a Oristano
e de “Sa Carrela e’nanti” a Santulussurgiu. Pasqua: riti della Settimana Santa a Castelsardo,Iglesias, Alghero, Sassari e Cagliari. 1° maggio: sagra di sant’Efisio a Cagliari. Penultima domenica di maggio: Cavalcata sarda a Sassari. 6/7 luglio: corsa equestre de “S’Ardia” a Sediloe a Pozzomaggiore. Agosto: sagra del Redentore a Nuoro. 14 Agosto: Processione dei Candelieri a Sassari. Matrimoni tradizionali: Matrimonio Mauritano a Santadi (agosto) e Antico Matrimonio Selargino a Selargius (settembre). Prima settimana di settembre: corsa degli scalzi a Cabras. Autunno in Barbagia: a partire da ottobre nei principali centri barbaricini

candelieri

merdules

Questa pagina è disponibile anche in: Tedesco, Inglese, Francese